alzh

FERB nutre particolare interesse verso il malato di Alzheimer per il quale ha messo a disposizione 46 posti letto presso il Centro Eccellenza Alzheimer a Gazzaniga (BG).

Qui vengono ricoverati i pazienti affetti da decadimento della memoria e delle funzioni superiori del cervello (dovuto non solo alla malattia di Alzheimer, ma anche alle altre forme di demenza) nella fase in cui essi presentano comportamenti disturbati, come agitazione, irritabilità ed aggressività, che mettono a dura prova le capacità delle famiglie di assisterli.

Il ricovero è temporaneo ed ha una durata non superiore a 60 giorni, ma generalmente si aggira sui 30-40. La durata del ricovero dipende dai risultati ottenuti.
Durante il ricovero, oltre alle terapie con farmaci, vengono effettuati interventi educativi e riabilitativi, in particolare MUSICOTERAPIA, TERAPIA OCCUPAZIONALE e TERAPIE COMPORTAMENTALI, allo scopo di permettere il ritorno del malato a casa.
Non c’è dubbio infatti che il ritorno al proprio domicilio è in linea generale preferibile per la qualità di vita del paziente. Non sempre però questo è possibile e il ricovero presso il Centro diventa preliminare al ricovero permanente in una Casa di Riposo (RSA), ma anche in questo caso il ricovero a Gazzaniga può essere utile per impostare una terapia a lungo termine.

La missione del Centro e le diverse attività che ivi si svolgono sono illustrate nella sezione della struttura “Centro Eccellenza Alzheimer di Gazzaniga”.

 

Notizie dal mondo FERB Onlus

  • Una storia italiana di eccellenza in Europa – RECage

    L’avvio del progetto, all’interno del programma europeo Horizon 2020, che porterà alla scrittura del nuovo protocollo europeo per la cura della malattia di Alzheimer.

  • Progetto Europeo Alzheimer RECage

    Ferb Onlus all'interno del Programma Europeo Horizon 2020 si aggiudica, come coordinatore principale, il bando europeo sul progetto Alzheimer.

  • Ferb Onlus Trescore – Parkinson

    L’attività svolta da FERB presso l’Ospedale Sant’Isidoro di Trescore  per la cura del morbo di Parkinson.